Pizzoccheri della Valtellina

Standard

Pizzoccheri della Valtellina

Sono tagliatelle fatte con farina di grano saraceno, patate e verze, condite con abbondante formaggio grasso Valtellina, burro fuso e aglio.

INGREDIENTI

PER L’IMPASTO:

400 gr di farina di grano saraceno

100 gr di farina bianca

PER IL CONDIMENTO:

200 gr di formaggio grasso Valtellina

50 gr di parmiggiano grattuggiato

100 gr di patate

100 gr di verze

100 gr di burro d’alpe

2 spicchi di aglio

Q.B. di salvia in foglie fresche

PROCEDIMENTO:

Mischiare le farine e bagnare con acqua tiepida e lavorare sino ad ottenere un impasto consistente da poterne ricavare una sfoglia di 5 mm da cui ricavare i pizzoccheri (sono come tagliatelle lunghe circa 5 cm).

Portare ad ebollizione l’acqua salata con le verze e le patate tagliate a cubetti, lasciare cuocere 10 minuti quindi versare i pizzoccheri. A cottura ultimata condire con formaggio, burro fuso e aglio.

CURIOSITA’:

Per dare sapore alla ricetta, secondo la tradizione valtellinese, far rosolare il burro con l’aglio e la salvia.

Tagliare a cubetti il formaggio grasso Valtellina e metterlo da parte.

Procedere al condimento dei pizzoccheri a stati all’interno di una teglia in coccio precedentemente messa in forno a scaldare (vuota) come segue: uno stato di pizzoccheri verza e patate, uno di formaggio grasso a cubetti e parmiggiano, poi ancora pizzoccheri verza e patate e via così fino ad esaurimento degli ingredienti. In ultimo versare il burro fuso. Non mischiare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...